Home Chi Siamo Le mie Rubriche Coperture vecchi tatuaggi e cicatrici
Coperture vecchi tatuaggi e cicatrici
165
Comincio raccontandovi la mia esperienza personale, molte persone vengono nel mio studio per coprire vecchi tatuaggi e   mi raccontano le proprie storie, i più frequenti sono errori di gioventù, come il nome del proprio fidanzato fatto a 16 anni oppure ancor più spesso tatuaggi fatti a casa da amici o da persone inesperte per risparmiare soldi, e poi ne spendono il triplo per coprirlo o molti di più per toglierlo, sono dell' idea che sulla propria pelle non si può risparmiare, purtroppo non si pensa ai rischi, è molto facile contrarre delle malattie, anche mortali come l' epatite c, all' interno di un ambiente non settico. Alcuni ragazzi minorenni fanno il tatuaggio di nascosto dai genitori, si recano da un amico a casa, si fanno rovinare e poi vengono qui in studio accompagnati dai genitori, disperati perchè si ritrovano uno scarabbocchio al posto di un tatuaggio, state attenti, già il fatto che un "tatuatore" fà un tatuaggio ad un minorenne non accompagnato non è professionale. Altre persone invece sono state sfortunate perché, con tutto che sono165c andate in uno studio, convinte di trovarsi di fronte ad un professionista, pagando il servizio a pieno costo, poi si sono ritrovate addosso un tatuaggio fatto male. Per fortuna a tutto o quasi c'è rimedio, l' unico problema della copertura è che non si può adattare qualsiasi disegno uno voglia, anche perché chi vede il tatuaggio nuovo, non deve capire che è una copertura, quindi si crea sempre un disegno in base a quello esistente, se è piccolo e sbiadito si può adattare quasi tutto, ma se è grande e scuro, come capita la maggior parte delle volte, bisogna obbligatoriamente usare alcuni tipi di stili e colori in grado di coprire il vecchio tatuaggio. Può capitare anche che alcuni clienti hanno tatuaggi fatti male,ma con una buona base e quindi recuperabili, in quei casi sistemo e ravvivo il vecchio tatuaggio e aggiungo parti nuove ove necessario. Il mio consiglio è di stare sempre molto attenti, non fate il tatuaggio dal primo che capita, osservate sempre i lavori dell' artista e non il prezzo, così che si possano evitare errori indelebili.
Per quanto riguarda le coperture delle vecchie cicatrici : La cicatrice non deve essere dolente, tanto meno fresca perchè c' è il rischio che ceda al passaggio dell' ago, la copertura è più o meno fattibile in base al tipo di cicatrice e alla sua dimenzione. Anche in questo caso il tatuaggio viene creato in base alla superfice da coprire, sia ben chiaro che la cicatrice non sparisce bensì viene camuffata, l' unico modo per farla sparire completamente è la chirurgia estetica.